Salta al contenuto principale

VIENI A TROVARCI

VIENI A TROVARCI DAL LUNEDÌ AL VENERDI'
Dalle 10.00 alle 12.00
APERTA AL PUBBLICO

VISITA LA NOSTRA SEDE ONLINE!

Non puoi venire a trovarci? Non perdere l'occasione di visitare la sede di ANPI Parma dal tuo dispositivo!


Iscriviti all'ANPI

L'ANPI è felice di accogliere tutti coloro che abbracciano i suoi ideali,
scopri come resistere insieme con un click!

Non abbassare la guardia: resisti contro il virus, segui le direttive!

Non bisogna abbassare la guardia! Clicca e scopri come difenderti e proteggere gli altri!
  • pasta
    La pastasciutta è antifascista, ma è per tutti

    È il 26 luglio 1943. Il giorno prima la radio aveva annunciato la caduta di Mussolini.

    A Campegine (RE) c’è una famiglia di contadini: i Cervi. Un padre, Alcide, una madre Genoeffa, 2 figlie e 7 figli maschi.

    Uno di questi dice: “Papà, offriamo una pastasciutta a tutto il paese." E fu così.

    Tutto il paese a mangiare la pastasciutta. E se qualcuno fa il bis non importa: “È segno che ha fame per due,” dice un altro dei fratelli.

    C’è anche uno in camicia nera, ma avrà anche lui il suo piatto di pastasciutta.

  • Fogliazza
    Aprile, il mese della memoria: i sette martiri

    Sul lato destro dell’ingresso del Palazzo del Governatore, in Piazza Garibaldi, è posta una lapide commemorativa. Su di essa vi sono riportati i nomi di sette uomini, partigiani e antifascisti, trucidati, seviziati e infine fucilati in piazza il 1 settembre del 1944: Giuseppe Barbieri (Parma, 30 anni), Vincenzo Ferrari (Parma, 41 anni), Gedeone Ferrarini (S.Pancrazio, 39 anni), Afro Fanfoni (S.Secondo, 40 anni), Eleuterio Massari (Parma, 42 anni), Orravio Pattacini (Sant’Ilario d’Enza, 38 anni), Bruno Vescovi (Parma, 19 anni).

  • Colorno
    Colorno: ricordare da lontano

    Non potremo trovarci, oggi,come ogni anno, a Colorno.
    Nella sala del Consiglio comunale sempre piena in questa occasione.
    Non potremo salutare il Sindaco di Colorno, la Sindaca di Conselice, i cittadini di Conselice che
    accompagnano i parenti di Ines, non potremo ascoltare il saluto che ogni anno manda il Sindaco di
    Ittireddu.
    Non potremo salutare Gavina, la nipote del professor Cherchi.
    Non porteremo, tutti insieme, con i nostri gonfaloni, i fiori al cippo sull’argine del Po.
    Non canteremo, tutti insieme, Bella Ciao.

  • Armando Maestri
    È mancato Armando Maestri.

    È morto Armando Maestri. Tra pochi mesi avrebbe raggiunto il traguardo degli 80 anni.
    Sincero democratico, non si è mai risparmiato nelle battaglie per i diritti, per il miglioramento delle
    condizioni di lavoro, per il sostegno delle fasce più deboli.
    Il Comitato provinciale dell’ANPI di Parma ne ricorda l’inflessibile antifascismo e il generoso contributo di
    impegno dato all’Associazione a livello provinciale e negli ultimi anni alla Sezione comunale di Sala Baganza.
    Infaticabile. Sempre presente. Sempre in prima fila.

  • aiutiamoparma
    #Aiutiamoparma

    ANPI provinciale di Parma aderisce alla raccolta fondi #aiutiamoparma lanciata dal Comune di Parma e dall'Azienda ospedaliera-universitaria di Parma e invita i propri iscritti e le sezioni territoriali a fare altrettanto.
    Uniti vinciamo.

Trova la nostra sede più vicina!

Vuoi iscriverti o desideri raggiungerci ma non sai dove trovarci ?
Nessun problema!
Le nostre sedi sono ben distribuite sul territorio,
clicca per scoprire la più vicina a te!

Leggi il fumetto online!

Il fumetto in memoria
di Soemo Alfieri
è ora consultabile online !
Scopri anche tu la storia del Partigiano "Russia" !

Contatti

Per avere maggiori informazioni e per iscriversi,
potete venirci a trovare al seguente indirizzo o
contattarci tramite i nostri recapiti:

TELEFONO

Tel:
0521 286236