Salta al contenuto principale

EVENTI

EVENTI

locandina evento
Presentazione "Canti Rossi" di Rocco Rosignoli

Domani sera, 19/04/2020, non perdetevi la presentazione del disco "Canti Rossi" di Rocco Rosignoli!

Vista la situazione, i presidenti del cittadine e del provinciale di ANPI Parma insieme al cantautore dell'Oltretorrente saranno in live su Facebook dalla pagina di ANPI Parma e di Rocco Rosignoli alle 21:00.

Fossoli
VISITA GUIDATA A FOSSOLI

Domenica 29 marzo, organizzata dalla sezione ANPI di Langhirano, si terrà una visita guidata a Campo di Fossoli, Museo al Deportato ed ex Sinagoga.
La partenza è fissata per le 07:00 da Langhirano, e prevede inoltre un pranzo in agriturismo e la visita guidata ad un'acetaia. Rientro a Langhirano previsto in serata. 

locandina buone feste anpiparma
Buone Feste da ANPI Parma - Festeggiamo Tutti Insieme!

Siamo arrivati a Dicembre e anche per noi di ANPI Parma è ora di festeggiare!

Quale modo migliore di salutarci, prima della pausa natalizia, se non quello di trovarci tutti insieme?

Lunedì 23 Dicembre alle 18:00, presso la nostra sede in Piazzale Barbieri 1 (PR) si terrà un piccolo rinfresco, per salutarci e augurarci l'un l'altro buone feste e un felice 2020!

Cosa aspettate? Venite numerosi!

locandina
Un Cuore Ribelle - Presentazione Fumetto a Fontanellato!

Domani, Sabato 16 Novembre, alle 17:00, si terrà la presentazione del Fumetto "Un Cuore Ribelle" presso la Biblioteca Comunale di Fontanellato, in Via Pozzi 1 (Fontanellato, PR).

Interverranno gli autori Francesco Zatti, Rocco Rosignoli e Amancio Ferrari, che presenteranno il fumetto e in più parleranno della loro esperienza come Operatori Volontari del Servizio Civile presso ANPI Parma.

locandina
Liberi di scegliere... Per una vita migliore

Segnaliamo l'interessante iniziativa organizzata dal Comune di Torrile e da Libera:

Il 16 Novembre alle 17:00, presso la Sede Municipale di Torrile (Via I° Maggio, 1 a San Polo di Torrile)si terrà l'incontro con Giuseppina Latella, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria.

L'incontro sarà moderato da Lucia Frasanni, Assessore alla Cultura.

non sia mai pillon
Comunicato del Comitato Contro Pillon - Presidio NoPillon

Apprendere che la Camera civile di Parma propone, agli avvocati e alle avvocate della nostra città, formazione su una proposta giuridica oscurantista e anacronistica che offende le donne e ignora totalmente il bene dei minori, e che per di più lo faccia in piena campagna elettorale e a ridosso della Giornata contro la violenza alle donne, preoccupa e ci fa ritornare sul piede di guerra.

logo anpi
Un Novembre di eventi a Salsomaggiore!

 

All' ANPI di Salsomaggiore Terme è arrivato un Novembre ricco di eventi e iniziative!

Di seguito l'elenco:

locandina evento

 

locandina evento
Io la vedevo, dovevo - Presentazione e lettura all'ANPI Parma

 

Sabato 9 Novembre, alle 16:30, presso la sede ANPI di Parma, si terrà la presentazione e la lettura del libro "Io la vedevo, dovevo"a cura dell'autore Ivan Fantini.

All'incontro parteciperanno inoltre Ilaria Gandolfi (Progetto ITACA Parma), Ilaria La Fata (Centro Studi e Movimenti Parma) e Brunella Manotti (Presidente della sezione Cittadina ANPI di Parma).

 

locandina conferenza 30 ottobre 2019
Quell'angolo di Via Bixio verso Porta San Francesco: storia di una Strada e di un Uomo - Conferenza del 30 Ottobre 2019

La nostra città, si sa, ha un passato antifascista forte e resistente, ma, come tutte le città, ha dei luoghi, delle storie e dei nomi che spesso passano inosservati sotto gli occhi di tutti. Un esempio, nel nostro piccolo, è quello di Tomaso Barbieri e dell'Antico Opificio, nome e luogo che ogni giorno viene visto, toccato e vissuto da centinaia, se non migliaia, di passanti.

la sede dell'ANPI Parma durante la presentazione
“I Comandamenti della Montagna” scendono in pianura: presentazione all’ANPI di Parma

Sabato 12 Ottobre, nella sede ANPI di Parma, è stato presentato il libro “I Comandamenti della Montagna”, un romanzo storico che narra le vicende di un gruppo di partigiani nelle Alpi Apuane, durante l’estate del 1944, periodo e luogo simbolo delle crudeltà naziste e fasciste: è infatti nel raggio di pochi chilometri da dove è narrata la vicenda che sono state effettuate le orribili stragi di Stazzema.

Iscriviti a EVENTI